Quantcast

Covid-19, in costiera amalfitana mistero sul numero dei decessi, dei tamponi e dei vaccini

Più informazioni su

Il virus cinese ha cominciato a colpire la costiera amalfitana da ottobre dell’anno scorso. Da allora, in meno di 6 mesi, su una popolazione complessiva di circa 39.000 abitanti, ci stiamo incamminando giorno per giorno verso i 2.000 contagi. Oltre al Governo nazionale ed al Presidente della Giunta regionale, un ruolo fondamentale nella gestione della pandemia lo ricoprono i Sindaci.

E, proprio pochi giorni fa, tutti insieme hanno scritto una lettera al Vescovo ed ai Parroci per spiegare come bisogna organizzare, secondo loro, dal punto di vista “cattolico”, le prossime celebrazioni pasquali. Inutile dire che la loro preferenza è per le dirette streaming visto che in tanti Comuni, con proprie Ordinanze, hanno chiuso le Chiese e sono state vietate le celebrazioni con la partecipazione dei fedeli. Ovviamente le giustificazioni giuridiche e, soprattutto, scientifiche, che dovevano e dovrebbero essere alla base di queste così gravi decisioni, lasciano  il tempo che trovano. Praticamente sono inesistenti. Non a caso, sono stati loro stessi a contraddirsi, anche a distanza di poche settimane, e non c’è mai stato un indirizzo unitario rispetto ai provvedimenti  adottati su questo tema.

Nel frattempo, però, sempre gli stessi Sindaci non riescono a fornire alcuni informazioni fondamentali per capire i danni di questa pandemia e su quale strada ci stiamo incamminando. Per iniziare, non si conosce in maniera precisa il numero dei morti che ci sono stati finora. Dovrebbero essere in tutto 18 ma non si conosce il dettaglio per ogni singolo Comune. Altro punto dolens riguarda il numero di tamponi che vengono eseguiti ogni giorno. Pure qui, a parte il Comune di Maiori, nei  restanti Comuni le informazioni sono vicine allo zero. Infine, visto che ormai la scommessa è tutta sui vaccini e sul raggiungimento il prima possibile dell’immunità di gregge, si riuscirà mai a sapere ogni giorno il numero preciso delle persone vaccinate? Quante ne sono state vaccinate finora? Ecco, se fossero fornite almeno queste informazioni, potremmo dire che i Sindaci hanno finalmente cominciato a fare il loro mestiere e non quello di improvvisati sacerdoti di una nuova religione.

Più informazioni su

Commenti

Translate »