Quantcast

Capri, Graziano D’Esposito: “Chiediamo che i residenti e gli operatori turistici siano vaccinati con priorità”

Capri, Graziano D’Esposito, Presidente Atex Isola di Capri: “Chiediamo che i residenti e gli operatori turistici siano vaccinati con priorità”

Da Capri ulteriore appello dopo gli annunci del Presidente De Luca sulla vaccinazione prioritaria degli operatori turistici

Abbiamo appreso con grande soddisfazione l’annuncio del Presidente De Luca di considerare come fascia prioritaria per le vaccinazioni il settore del turismo campano.

È importante ricordare che tale ipotesi fu presentata alla Regione Campania ai primi di Gennaio da Atex, prima associazione italiana a fare una proposta del genere alle istituzioni nazionali e regionali.

Ora è importantissimo che l’annuncio del Presidente divenga realtà.

Da Capri però chiediamo al Presidente De Luca di valutare una proposta già trasmessa alla Regione e cioè considerare i territori delle isole campane” priorità nella priorità”.

Chiediamo che tutti i residenti della nostra isola siano vaccinati come fascia prioritaria insieme agli operatori del turismo.

Non si tratta di privilegiare Capri e le isole campane.

Si tratta di prendere coscienza che le isole di piccole dimensioni sono territori “fragili” rispetto al contagio e, se non adeguatamente protette, possono trovarsi in gravissime difficoltà in caso di sviluppo di focolai.

Senza dimentjcare che tra qualche mese sulla nostra isola arriveranno nella stagione estiva tante persone che possono costituire un rischio se tutta la nostra popolazione non sarà vaccinata.

Infine rendere “zona bianca” un’isola come Capri determinerebbe finalmente una reale ripartenza della nostra economia, attualmente paralizzata

Graziano D’Esposito
Presidente Atex Isola di Capri

Commenti

Translate »