Camion incendiato ad Agerola: ditta nel mirino dei clan

Più informazioni su

Camion incendiato ad Agerola: ditta nel mirino dei clan. A fornirci i dettagli è Carlo Cafiero in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano Metropolis. C’è l’ombra del racket della camorra dietro il raid incendiario ai danni di una ditta edile di via Punta Fienile, nella frazione Bomerano. Tutto è accaduto la notte scorsa quando, intorno alle 3 e nonostante il coprifuoco e la zona rossa, alcuni sconosciuti si sono recati nel parcheggio dell’azienda e hanno dato fuoco a diversi camion e mezzi in dotazione dei titolari. Sono stati alcuni residenti a dare l’allarme. Sul posto, dopo pochi minuti, si sono recati i vigili del fuoco del distaccamento di Castellammare, per le operazioni di spegnimento del rogo. In via Punta Fienile sono giunti anche i carabinieri della locale stazione, al fine di avviare tutte le indagini del caso. Non sembrano esserci dubbi sulla matrice dolosa dell’incendio, dal momento che sono state rivenute tracce di benzina all’interno del deposito. Subito sono state acquisite le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza attive in zona. L’obiettivo è quello di fare chiarezza su un gesto che sembra assumere i contorni di un chiaro avvertimento. Tanto più che la stessa ditta è stata oggetto di un altro episodio inquietante appena lo scorso ottobre. Durante la notte, infatti, alcuni sconosciuti rubarono alcuni camion, abbandonati poi lungo la strada provinciale 366 in seguito ad un inseguimento. Gli inquirenti stanno cercando di capire se c’è una correlazione tra i due episodi. Al momento la pista più seguita è quella che porta al racket delle estorsioni, ma non sono escluse altre ipotesi. Un allarme, quello della criminalità, che resta alto anche nella cittadina agerolese, dove è alta l’attenzione delle forze dell’ordine. A tal proposito, sono stati intensificati i controlli da parte dei carabinieri, impegnati adesso a dare una precisa chiave di lettura a questo episodio.

Più informazioni su

Commenti

Translate »