Anche a Castellammare di Stabia sigilli alle panchine

Anche a Castellammare di Stabia sigilli alle panchine. Dopo la chiusura della piazza della Marinella, a Sant’Agnello ed i sigilli alla panchine a Sorrento, ci troviamo a segnalare anche a Castellammare di Stabia lo stesso provvedimento: sedersi sulle panchine è vietato.

La Villa comunale è chiusa, delimitata con strisce su tutto il percorso. Un piccolo spazio difronte alla Cassa armonica, che era un punto di incontro per molti, è stato lasciato aperto soltanto come passaggio dalla polizia municipale, ma la panchine sono state sigillate.

Fino al 21 marzo, infatti, in tutta la Campania, permarrà la chiusura di lungomari, piazze, parchi urbani, ville comunali e giardini pubblici.

Commenti

Translate »