Quantcast

Amalfi, finita la gettata di cemento per la messa in sicurezza del tratto franato il 2 febbraio

Più informazioni su

Amalfi ha voglia di tornare alla normalità dopo l’evento franoso che lo scorso 2 febbraio divise in due la costiera amalfitana con il crollo di una parte del costone roccioso che, precipitando sulla sottostante Strada Statale 163, ne distrusse una buona parte della carreggiata rendendo impossibile il transito veicolare e pedonale.

I lavori procedono senza soste e, dopo aver posto le reti di protezione al costone, oggi è stata completata anche la gettata di cemento propedeutica alla ricostruzione del tratto stradale.

Una volta completata la ricostruzione del tratto della S.S. 163 si provvederà al ripristino della via pedonale completamente crollata e che ha portato all’evacuazione delle case presenti in loco.

Amalfi, finita la gettata di cemento per la messa in sicurezza del tratto franato il 2 febbraio
Amalfi, finita la gettata di cemento per la messa in sicurezza del tratto franato il 2 febbraio

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »