Quantcast

Agerola: Esplosione di contagi al Covid-19. Positiva anche l’Assessore Milo-

Agerola. E’ da qualche giorno che circolano voci di nuovi contagi al Covid-19 nella piccola svizzera napoletana. In attesa di conoscere gli esiti dei vari tamponi disposti dal COC è da qualche ora che qualche cittadino, carico di responsabilità accantona la privacy e si autodenuncia, utilizzando anche il gruppo Facebook Agerola Covid Tracing.

L’ultima in ordine di tempo ad annunciare la propria positività è Regina Milo, Assessore dell’Amministrazione Mascolo, con queste parole:

In serata ho ricevuto il referto del mio tampone molecolare che evidenzia la presenza del Covid 19.
Ho già iniziato la terapia e tranne qualche acciacco sto bene.
Fortunatamente sono in isolamento da venerdì sera,non appena ho saputo del possibile rischio,i miei cari sono negativi e si stanno occupando di me con le dovute premure.
Stiamo combattendo contro questo maledetto virus da un anno e anche se ci sembra una guerra infinita,dobbiamo resistere e soprattutto non dobbiamo abbassare la guardia!
Le misure di precauzione vanno rispettate sempre!
Le regole, anche quando non ne capiamo o condividiamo la ratio, vanno applicate e rispettate!
Ora so quanto è importante l’aria che abbiamo in gola ed è talmente preziosa che non dobbiamo più sprecarla per commenti superflui, inutili o cattivi!
È una guerra che si può vincere, si deve vincere e la vincerò anche io!
Certo per gli operatori sanitari, gli scienziati, i governanti saggi, le imprese a rischio..
Ma soprattutto per gli ultimi, per gli ammalati, per le persone sole, per quelle in difficoltà, per i volontari, per gli angeli delle ambulanze, per le persone speciali, per i deboli e per i bambini!
Per loro in particolare sarò di nuovo presto a lavoro, anche da casa..
dunque se avete bisogno scrivetemi o chiamatemi.
Sono qui, positiva anche per il Covid ma come sempre una inguaribile ottimista!

Ricordiamo che essere malati di Covid-19 non è una colpa. Anche se dopo un anno la mascherina e le buone pratiche di igiene sono diventati una fastidiosa prassi, bisogna avere ancora molta forza e pazienza per rispettare queste poche norme per definitivamente debellare questo virus.

Commenti

Translate »