Vietri sul Mare, il consigliere comunale Daniele Benincasa: “Rispetto a questo governo sono perplesso”

Vietri sul Mare. Riportiamo il post pubblicato da Daniele Benincasa, Consigliere Comunale e Presidente del Consiglio Comunale, sulla sua pagina Facebook: «All’alba della proposta di un nuovo governo, mi sento di esprimere solamente delle considerazioni di carattere politico. Una coalizione del genere, al netto degli incarichi, non ha nulla in comune come ideali e come storia. Vedo una difficoltà oggettiva nel portare avanti le riforme e gli appuntamenti importanti che l’Italia si appresterà a dover approvare e programmare nei prossimi mesi. Rispetto a questo governo, da appassionato di politica ed in maniera del tutto oggettiva, sono perplesso. Sebbene il prossimo presidente del consiglio sia una persona competente ed abbia l’appoggio di molte forze politiche, non penso che lo stesso troverà terreno fertile in parlamento nel momento delle votazioni delle riforme. Mi auspico che questo governo non si ingessi su questioni politiche, ma guardi al futuro.

Per il bene del paese, vi è bisogno in primis di un piano vaccinale ben strutturato, efficiente ed efficace, così da poter chiudere nel modo più veloce (e indolore) possibile il capitolo della pandemia. Inoltre, vi è bisogno di una riforma sanitaria che equipari la nazione, senza più distinzioni tra nord e sud. In secondo luogo, ma non meno importante, è necessaria una riforma economica che dia realmente respiro alle classi più colpite e danneggiate dal Covid19. Come anche è imprescindibile una riforma sull’occupazione, soprattutto giovanile, oltre che il rilancio di tutta l’imprenditoria, per far sì che inizi a diminuire il tasso di disoccupazione, oramai alle stelle.

A mio modesto parere le priorità da affrontare sono queste. Certamente le sfide saranno anche tante altre, ma spero che questo governo sia capace di portarle tutte a termine».

Commenti

Translate »