Tragedia sulla strada, ieri due morti sulla A14: deceduta anche Elisabetta Barbieri, nota animalista

Più informazioni su

Tragedia sulla strada, ieri due morti sulla A14: deceduta anche Elisabetta Barbieri, nota animalista. Ieri mattina, domenica 7 febbraio 2021, si è verificata una tragedia sull’autostrada A14. Poco prima delle 5.30 un tamponamento ha coinvolto due mezzi pesanti e un furgone all’altezza del chilometro 148. Nello schianto due persone hanno perso la vita e una terza è rimasta ferita. A perdere la vita, anche un cane. Uno dei due mezzi, infatti, era un furgone “staffetta” partito dalla provincia di Foggia carico di cani diretti al nord Italia. Nello schianto hanno perso la vita la nota staffettista di San Severo, Elisabetta Barbieri e l’autista di uno dei mezzi pesanti coinvolti. L’altro pare riversare in gravi condizioni.

Riportiamo di seguito il commento di Laura Cuomo, amministratrice del gruppo “La Grande Onda”, sull’accaduto:

Sono rimasta molto colpita e sono profondamente addolorata per la tragedia avvenuta questa mattina all’alba, che ha scosso il mondo degli animalisti italiani e non solo. È accaduto che un furgone partito da Foggia, con a bordo tre volontari “staffetta” che dovevano portare alcuni cani a Bologna, sia rimasto coinvolto in un tragico incidente sulla A14, in zona Pesaro.
Hanno perso la vita tre persone, di cui due degli staffettisti che stavano compiendo un grande atto d’amore.
Morto, inoltre, uno dei cani del prezioso “carico”.
Questa tragedia ci fa riflettere sul nobile impegno di tanti volontari di associazioni animaliste, che macinano km e km di autostrade pur di assicurare una sistemazione migliore a cani abbandonati o randagi, strappandoli all’oblio dei canili.
L’ Enpa oggi ricorda il sacrificio di Elisabetta Barbieri, nota a tutto il mondo animalista per il suo impegno nelle staffette di animali da adottare.
Permetteremi di ringraziare il grande mondo di volontariato che – qui da noi – si adopera giorno e notte per savare, per curare, per sfamare, per strappare al randagismo cani e gatti. Un impegno straordinario.
Ringrazio per prima Elena Martone, anche lei staffettista e con la quale ho un debito d’amore: ha regalato Ricky alla mia esistenza.
E poi ringrazio Angela Esposito, Lucy Margoth D’Agostino, Natascia Cappiello, Annarita Lucrezia Costa, Barbara Till… siete tante, il mio grazie commosso va a tutte voi. Avete una forza d’animo che io non ho… 
Volete un cane o un gatto da amare? Rivolgetevi a loro, lasciate perdere negozi e pedigree.

Più informazioni su

Commenti

Translate »