Stasera in TV: “Il principe cerca moglie” su Italia 1

Più informazioni su

Stasera va in onda alle 21.20 su Italia 1 “Il principe cerca moglie” (titolo originale “Coming to America”), commedia diretta nel 1988 da John Landis. Il protagonista è il 21enne Akeem (Eddie Murphy), erede al trono dell’immaginario Stato africano di Zamunda che non volendo sposare la donna scelta dai suoi genitori parte per New York con l’amico Semmi (Arsenio Hall) alla ricerca del vero amore. I due si fingono studenti poveri, vanno a vivere nel Queens, lavorano come camerieri in un fast-food e presto Akeem si innamora di Lisa McDowell, figlia del principale. Quest’ultima è fidanzata con Darryl Jenks, ma la loro relazione entra in crisi e così Lisa si avvicina ad Akeem. L’happy end è assicurato. “Il principe cerca moglie” è un film pieno di ironia, prende di mira lo stile di vita americano e non manca di battute memorabili (mitico il cameo degli attori Ralph Bellamy e Don Ameche nei panni di Randolph e Mortimer, i protagonisti di “Una poltrona per due” ridotti in miseria). Eddie Murphy è in stato di grazia e con Arsenio Hall forma una coppia formidabile (i due attori nel film interpretano anche una serie di personaggi minori). La pellicola riceve due candidature agli Oscar (Miglior trucco e migliori costumi) ed è un gran successo al botteghino. Costata 39 milioni di dollari, ne incassa 288 in tutto il mondo e diventa presto cult. A gennaio 2019 è stato annunciato il sequel “Coming to America 2” nel quale reciteranno diversi attori del film originale tra cui Eddie Murphy e Arsenio Hall. La pellicola debutterà il prossimo 5 marzo su Amazon Prime Video. A 33 anni dal lancio de “Il principe cerca moglie”, ecco come sono diventati i protagonisti.

Eddie Murphy – Principe Akeem

Eddie Murphy è il Principe Akeem che lascia il suo Paese alla ricerca del vero amore. Onesto e con un animo nobile, s’innamora di Lisa e fa di tutto per conquistarla. Oltre al principe Akeem, Eddie Murphy interpreta altri 3 personaggi minori: il barbiere, Saul il cliente yiddish del barbiere e il cantante Randy Watson.

Eddie Murphy – carriera

Eddie Murphy è uno degli attori più popolari d’America. Diventato famoso in tv grazie allo show “Saturday Night Live” della Nbc, esordisce al cinema nel 1982 con il film “48 ore”. Seguono numerose commedie di successo come “Beverly Hills Cop”, “Una poltrona per due”, “Il principe cerca moglie”, “Il professore matto”, “Il dottor Dolittle”, “La casa dei fantasmi”, “Dreamgirls”,”Norbit” e “Dolemite Is My Name”. Il suo più grande successo commerciale è la pellicola d’animazione Shrek 2 (l’attore presta la voce al co-protagonista Ciuchino) che ha incassato Oltreoceano 441,2 milioni di dollari. Nel 2018 ha annunciato la nascita del decimo figlio. Il 3 aprile compirà 60 anni e il suo ultimo film è “Coming to America 2”.

Arsenio Hall – Semmi

Arsenio Hall è Semmi, amico di Akeem che accompagna il principe a New York. Presto comincia ad aver nostalgia degli agii di corte e si fa inviare da Zamunda parecchi soldi. Ciò insospettisce il Re Joffy Joffer che decide di andare a vedere cosa sta succedendo negli Usa. Arsenio Hall oltre al personaggio di Semmi interpreta altri tre ruoli: il reverendo Brown, una donna e uno dei clienti del barbiere.

Arsenio Hall – carriera

Arsenio Hall è un attore comico, molto popolare negli Usa principalmente per lo spettacolo televisivo “The Arsenio Hall Show”. Tra il 1988 e il 1991, ha presentato gli MTV Video Music Awards. Nel corso della carriera ha recitato in diversi film di successo tra cui “Il principe cerca moglie” e “Harlem Nights”. Oggi ha 65 anni e anche lui reciterà in “Coming to America 2”.

Shari Headley – Lisa McDowell

Shari Headley è Lisa McDowell, la ragazza di cui si innamora Akeem. E’ fidanzata con il ricco Darryl Jenks, ma lo lascia e si lega al principe.

Shari Headley – carriera

Shari Headley ha iniziato la carriera come modella recitando in spot per famosi marchi come “L’Oréal”, “Johnson & Johnson” e “Burger King”. Nel 1985 debutta in tv in una puntata della sit-com “I Robinson”. Al cinema il suo più grande successo resta “Il principe cerca moglie”, mentre appare anche in telefilm famosi come “Beautiful” e “Sentieri”. Oggi l’attrice ha 57 anni e a marzo la rivedremo nei panni di Lisa nel sequel “Coming to America 2”.

John Amos – Cleo McDowell

John Amos è Cleo McDowell, proprietario del fast food dove lavorano Akeem e Semmi. In un primo momento non vede di buon occhio il legame tra il dipendente e la figlia Lisa, ma quando scopre che Akeem è un principe tutto cambia. In realtà, essendo nato povero, non vuole che Lisa abbia una vita dura come la sua.

John Amos – carriera

Prima di diventare attore John Amos è stato un giocatore di football americano e ha disputato match semi-professionistici con la squadra dei Kansas City Chiefs. Laureato in sociologia alla Colorado State University, debutta nella serie di successo “Good Times” in onda negli anni ’70 sulla Cbs. Al cinema i suoi ruoli più famosi sono Cleo McDowell ne “Il principe cerca moglie” e il capitano Meissner nel film “Sorvegliato speciale” con Sylvester Stallone. Oggi ha 82 anni e il suo ultimo film è “Coming to America 2”.

James Earl Jones – Re Joffy Joffer

James Earl Jones è Re Joffy Joffer, sovrano di Zamunda. All’apparenza autoritario, alla fine si arrende, capisce le ragioni del figlio e accetta che quest’ultimo sposi la donna che ama.

James Earl Jones – carriera

James Earl Jones è figlio d’arte. Nel corso della sua carriera ha recitato in più di 190 film e tra i ruoli più famosi ricordiamo lo scrittore Alex Haley nella serie tv “Radici: le nuove generazioni”, Thulsa Doom in “Conan il barbaro”, il re di Zamunda ne “Il principe cerca moglie” e Terence Mann ne “L’uomo dei sogni”. Nel 1970 ha ottenuto una nomination all’Oscar per l’interpretazione del film “Per salire più in basso”, mentre nel 2012 ha ottenuto l’Oscar alla carriera. Jones è anche un acclamato attore di teatro shakespeariano e ha vinto due Tony Award (l’Oscar del teatro). Il 17 gennaio ha compiuto 90 anni e tornerà sul grande schermo a marzo recitando nel sequel “Coming to America”.

Madge Sinclair – Regina Aoleon

Madge Sinclair è la Regina Aoleon, mamma di Akeem. Tenera e comprensiva con il figlio, cerca sempre di smussare il carattere spigoloso di suo marito, il Re Joffy Joffer.

Madge Sinclair – carriera

L’attrice Madge Sinclair è scomparsa a 57 anni nel 1995 a Los Angeles a causa di una leucemia. Tra i suoi film più famosi “Il principe cerca moglie”, “Rotta verso la Terra” e “Convoy – Trincea d’asfalto”.

Eriq La Salle – Darryl Jenks

L’attore Eriq La Salle interpreta Darryl Jenks, il fidanzato ricco e snob di Lisa. La ragazza alla fine lo lascia e gli preferisce il “povero” Akeem.

Eriq La Salle – carriera

Oltre per il ruolo ne “Il principe cerca moglie” l’attore Eriq La Salle è famoso per il dottor Peter Benton interpretato nella serie televisiva “E.R. – Medici in prima linea”. Oggi ha 59 anni e il suo ultimo film è “Logan – The Wolverine” diretto nel 2017 da James Mangold. Da diversi anni lavora come regista e ha rifiutato di partecipare al sequel “Coming to America 2” perché impegnato a dirigere la serie “Chicago P.D”.

Samuel L. Jackson – rapinatore

Chiude la rassegna Samuel L. Jackson che interpreta il malvivente che tenta la rapina nel fast-food ed è messo k.o. da Akeem.

Samuel L. Jackson – carriera

Prima di conquistare la fama negli anni ’90, l’attore Samuel L. Jackson ha interpretato tanti ruoli minori, tra i quali quello del rapinatore ne «Il principe cerca moglie». Il primo importante successo è arrivato con «Jungle Fever», pellicola del 1991 di Spike Lee. Seguono celebri film come «Die Hard – Duri a morire», «Unbreakable – Il predestinato» e ancora con Tarantino in «Jackie Brown», «Django Unchained» e «The Hateful Eight». Altri due ruoli da ricordare sono il maestro Jedi Mace Windu nella trilogia prequel di «Guerre stellari» e naturalmente il direttore dello Shield Nick Fury nella saga degli «Avengers». Oggi ha Samuel L. Jackson è considerato l’autentico re Mida del cinema americano: i film in cui ha recitato hanno incassato complessivamente solo negli Usa oltre 6 miliardi di dollari, mentre la pellicola che ha riscosso maggior successo è «Avengers Endgame» che in totale ha guadagnato Oltreoceano 2,8 miliardi di dollari in tutto il mondo. Oggi l’attore ha 73 anni e il suo ultimo film è “The Banker”, pellicola diretta nel 2020 da George Nolfi.

di Francesco Tortora, Il Corriere della Sera

Più informazioni su

Commenti

Translate »