Sorrento, Raffaele Attardi: “Domani è Sant’Antonino, nostro patrono”

Sorrento. Il noto chimico Raffaele Attardi, in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, così scrive: «Tenuto conto dell’infuriare delle polemiche che ci sono sulla diffusione del covid e sullo stato della Sanità in penisola, a cui fanno seguito promesse mirabolanti, fra cui quella di realizzare non solo l’ospedale unico (?), ma anche quella di rendere magnifici gli altri esistenti, per cui alla fine ne avremo 3… forse però dopo alla fine dei lavori del nuovo, quando si avranno le idee più chiare, e cioè probabilmente fra 1800 giorni. Nel frattempo molto probabilmente si continuerà a navigare a vista.

A questo punto mi sembra opportuno ricordare che la salute non dipende solo dalla sanità, ma da come ci si comporta perciò cercate di non ammalarvi e di evitare gli incidenti perché, almeno per prossimo futuro, l’assistenza che riceverete è molto incerta.

Un aiutino potrebbe venire oltre che da diete, corsa, fitness, trading autogeno, esercizi di respirazione e dalla recitazione di vari mantra, anche dalla preghiera e perciò vi ricordo l’antico detto.  Sant Antunino, viecchio potente, arape gli uocchi e tienece mente, tiene mente a casa mia e scanzace da e disgrazie e da e malatie. Auguri».

Commenti

Translate »