Sorrento, a Raffaele Pane la lettera di ringraziamento dalla Presidenza della Repubblica

Sorrento. Raffaele Pane, l’alfiere di Sant’Antonino, ha ricevuto oggi una lettera a firma del Segretario Generale della Presidenza della Repubblica con la quale lo si ringrazia “per i doni che ha voluto far giungere dalla meravigliosa penisola sorrentina”.

Ricordiamo che alcuni giorni fa Raffaele Pane ha raggiunto Roma per portare degli omaggi al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dei doni rappresentativi dei sei comuni della penisola sorrentina volendo in questo modo far arrivare al Presidente i colori e la gioia della sua terra. In questo caso possiamo affermare che Raffaele è un vero e proprio alfiere della penisola sorrentina, come lo ha definito anche il sindaco di Piano di Sorrento Vincenzo Iaccarino.

Quello che contraddistingue Raffaele Pane è la sua grande devozione a Sant’Antonino, patrono di Sorrento, ed il suo amore per la città del Tasso e per tutta la penisola sorrentina. Il suo zelo e la sua voglia di far conoscere a tutti la bellezza dei luoghi in cui vive e la centralità di Sant’Antonino animano i suoi gesti e le sue parole uscendo dal confine di Sorrento per raggiungere altre località italiane portando sempre in alto il nome della penisola sorrentina, di Sorrento e di Sant’Antonino.

Sorrento, a Raffaele Pane la lettera di ringraziamento dalla Presidenza della Repubblica
Sorrento, a Raffaele Pane la lettera di ringraziamento dalla Presidenza della Repubblica

Commenti

Translate »