Sopralluogo di Piero De Luca ad Amalfi: “Dichiarare lo stato d’emergenza”

Più informazioni su

Costiera amalfitana. Come anticipato da Positanonews, questa mattina l’onorevole Piero De Luca – figlio del governatore della Campania Vincenzo De Luca e del Pd – è arrivato ad Amalfi per un sopralluogo nelle zone interessate dalla frana. Ad accompagnarlo il sindaco di Amalfi Daniele Milano.

“Vederlo da qui è davvero impressionante. Ci obbliga a uno sforzo di grande responsabilità. Questo avvenimento ha letteralmente diviso in due la Costiera amalfitana”, ha sottolineato l’onorevole De Luca. “L’obiettivo adesso è dichiarare quanto prima lo stato d’emergenza per consentire di mettere in sicurezza il costone e ripristinare la viabilità”. Le intenzioni del parlamentare del PD sono anche: “Ripristinare il modello Genova, non possiamo permetterci ritardi. Abbiamo una stagione turistica ormai alle porte. Si deve intervenire per combattere il rischio idrogeologico”.

E’ poi intervenuto anche il sindaco di Amalfi Daniele Milano: “L’Anas già questa mattina sta effettuando rilievi e sondaggi. E’ fondamentale ripristinare la viabilità, fattore vitale per l’economia turistica”. La messa in sicurezza, il ripristino della normalità per i cittadini della Costiera amalfitana e salvare la stagione turistica sono quindi le vie da perseguire. “Io farò la mia parte”, ha garantito De Luca.

Domani ci sarà un incontro tra la Regione e il sindaco di Amalfi.

Più informazioni su

Commenti

Translate »