Ravello, strada crollata. Il sindaco Di Martino con Reale: “Vogliamo convocare ad horas un tavolo tecnico”

Ravello (Costiera amalfitana). A seguito del crollo di parte della strada Via Casa Rossa, congiuntamente Salvatore Di Martino – sindaco di Ravello – e Andrea Reale – sindaco di Minori – hanno diramato una nota dove fanno sapere che presto sarà convocato un tavolo tecnico per risolvere il problema. Riportiamo la nota:

A seguito del crollo di parte della strada Via Casa Rossa, verificatosi in mattinata, unitamente ai tecnici del Comune di Ravello e del Comandante dei VVUU, a pochi minuti dall’evento, nella mia qualità di Sindaco, ho proceduto ad un sopralluogo in seguito al quale ho contattato il Sindaco Andrea Reale in quanto l’area oggetto dell’evento si trova a monte del Villaggio Villamena di Minori.

Abbiamo contattato immediatamente i vigili del fuoco i quali sono prontamente intervenuti ed hanno predisposto verbale di constatazione dei fatti, dopo aver anche effettuato delle fotografie dall’alto a bordo di elicottero. Riteniamo doveroso rivolgere a questi ultimi un plauso per l’opera prestata.

In stretta sinergia con il Comune di Minori rappresentato dal vice sindaco Sergio Bonito, presente sui luoghi per alcune ore, abbiamo contatto il Vice Presidente della Regione Campania avv. Bonavitacola nonché il dirigente della Protezione Civile, dott. Italo Giulivo e la dott.ssa Campobasso Claudia, i quali nell’assicurarci il dovuto sostegno, hanno disposto che nella mattinata di domani 11 c.m., saranno presenti in loco i tecniciper definire gli interventi a farsi in via di somma urgenza per ripristinare la viabilità e garantire la sicurezza della zona a valle interessata dal crollo.

D’intesa con il Sindaco di Minori abbiamo chiesto di convocare ad horas un tavolo tecnico per iniziare celermente i lavori.

ravello crollo
ravello crollo

 

 

Commenti

Translate »