Quantcast

Positano, importanti aggiornamenti sul concorso di Favolemia: ‘A lettera ‘a papà mio segui la diretta

Positano. L’attore Giuseppe Rispoli, con una diretta social, ha comunicato alcuni aggiornamenti relativi al concorso ‘A lettera ‘a papà mio indetto dal sindaco di Positano Giuseppe Guida, dall’amministrazione comunale e dal parroco Don Danilo Mansi.

In occasione della festa del papà tutti i bambini di età compresa tra i 5 ed i 13 anni potranno cimentarsi con la scrittura di una bella letterina al loro papà. La novità comunicata oggi è che il concorso è aperto non solo ai bimbi di Positano, come stabilito inizialmente, ma anche a quelli di comuni vicini.

La lettera potrà essere scritta in rima, in versi, recitata ed in qualsiasi modo verrà dettata dalla fervida fantasia dei più piccoli. E poi realizzare un breve video in cui si legge o recita il testo e postarlo sulla pagina Facebook “Concorso – Favolemia”. Sarà Giuseppe Rispoli coadiuvato da una giuria a stabilire il vincitore che sarà premiato proprio il giorno della festa del papà, ovvero il prossimo 19 marzo, nella Chiesa Madre di Positano. Ma per tutti i bambini che avranno partecipato ci sarà un piccolo regalino in ricordo di questa bella esperienza.

Intanto è già stata pubblicata la prima letterina del piccolo Antonio Pio Della Mura. Quindi bambini, che aspettate? Prendete carte e penna e scrivete al vostro papà, usate tutta la vostra fantasia e soprattutto il vostro cuore e siamo certi che ascolteremo delle lettere bellissime e piene di sentimento.

Vi consigliamo di ascoltare tutta la diretta di Giuseppe Rispoli perché l’artista ci regala una bellissima favola, questa volta non scritta da lui ma del grande Trilussa. Una piccola fiaba, recitata in un perfetto dialetto romano e con la sua grande bravura che oramai abbiamo imparato a conoscere, che ci farà riflettere sulla nostra realtà.

Commenti

Translate »