Positano a doppio senso, come sarebbe bella un’isola pedonale segui la diretta

Più informazioni su

Positano a doppio senso. La perla della Costiera amalfitana a causa dei lavori in corso per le condotte fognarie in Via Cristoforo Colombo ritorna al passato, quando la rotabile interna era percorsa dalle carrozzelle,  a doppio senso. Un doppio senso di circolazione in Via Pasitea che fa vedere il mondo al “contrario” in un certo qual senso. Così sull’autobus del servizio interno dell’Amalfi mobility car vediamo snodarsi la strada, che in genere facciamo a piedi, libera da auto.

I commenti da parte di altri passeggeri ci fanno riflettere “Come sarebbe bella Positano isola pedonale”, un sogno pensato da tanti nel corso dei decenni, un paese come il nostro, famoso in tutto il mondo, come Montecarlo , ma più bella, Positano merita il meglio.

I problemi ci sono comunque per le auto dei residenti, anche se qualcuno propone parcheggi in roccia esterni al paese , mini bus elettrici in continuazione e altro ancora. Sono visioni diverse del paese, questa dell’isola pedonale è un “sogno” che forse rimarrà tale.

Proseguiamo nel nostro tragitto e vediamo il paese tranquillo, i problemi non mancano , lo stesso doppio senso di circolazione a volte è pericoloso per qualche imprudente,  ci sono i dibattiti politici pro e contro, ci si preoccupa del Covid, ma qui sono tutti rigorosi,  ci si prepara a San Valentino con tanti alberghi e ristoranti aperti come non mai, intanto ci godiamo la Positano a doppio senso.  E pensiamo a come sarebbe bella un’isola pedonale..

Più informazioni su

Commenti

Translate »