Piano di Sorrento: Iaccarino punta al mandato bis

Piano di Sorrento: Iaccarino punta al mandato bis. Lo leggiamo oggi su Metropolis.

Non l’ha ancora annunciato ufficialmente ma è ormai chiaro che l’intenzione sia abbastanza precisa: Vincenzo Iaccarino intende ricandidarsi alla carica di primo cittadino di Piano di Sorrento. Le elezioni Comunali si terranno nel corso delle prossime settimane e il sindaco uscente ha le ambizioni giuste per cercare di conquistare ancora una volta la fiducia degli elettori. Anche sui social network, nel corso degli ultimi tempi, sta “preparando” il terreno per la sua ricandidatura. Ci sono dei segnali eloquenti. In diversi post evidenzia il proprio lavoro e quello della sua amministrazione in particolare per le opere pubbliche.

Gli step decisivi sono la realizzazione dei nuovi loculi al cimitero comunale San Michele Arcangelo e l’avvio dei lavori di messa in sicurezza della zona di Ponte Orazio dove, nell’aprile 2017, ci fu una frana al confine con Meta. Senza dimenticare che lo stesso Iaccarino intende accelerare per il maxi progetto che prevede la realizzazione di una coppia di ascensori che dovrebbe collegare il borgo di Marina di Cassano – dove sventola la Bandiera blu – al centro cittadino. Precisazione doverosa: quella delle Comunali non sarà una partita affatto semplice. Innanzitutto bisognerà capire se il professore Giovanni Ruggiero, già sindaco di Piano di Sorrento per dieci anni consecutivi, tornerà in prima linea. Si vocifera della sua intenzione di valutare uno scenario del genere e che possa condurlo alla ricandidatura addirittura in tandem con l’ex capogruppo di maggioranza Salvatore Cappiello. A questa realtà, ovviamente civica, potrebbe affiancarsi anche un’altra corrente elettorale. Sì, perché l’attuale assessore con delega alla pubblica istruzione – fresca di nomina a comandante della polizia municipale della vicina Sorrento – Rossella Russo a quanto pare è convinta delle chance di candidatura a sindaco. Ovviamente, in alternativa allo stesso Iaccarino. Chi di certo non sarà della partita è il consigliere comunale di opposizione del Partito democratico di Piano di Sorrento Antonio D’Aniello. Il suo disimpegno l’ha annunciato ufficialmente nei giorni scorsi in una chiacchierata con Agorà e l’ha ribadito nuovamente nelle ultime ore dalle colonne del proprio blog personale. Non va dimenticato che a questa sfida per le Comunali si aggiungerà sicuramente il Movimento Cinque Stelle.

Commenti

Translate »