Persone tra la spiaggia ed il lungomare di Maiori per l’ultimo giorno in zona gialla

Più informazioni su

Persone tra la spiaggia ed il lungomare di Maiori per l’ultimo giorno in zona gialla. In molti i cittadini di Minori, in Costiera Amalfitana, ad aver deciso di trascorrere la giornata di oggi, sabato 20 febbraio 2021, tra spiaggia e lungomare, approfittando anche del bel tempo.

Persone tra la spiaggia ed il lungomare di Maiori per l'ultimo giorno in zona gialla

Da domani, domenica 21 febbraio 2021, infatti, la Campania tornerà in zona arancione.

In zona arancione le regole sono naturalmente più stringenti: non è consentito uscire dal proprio Comune di residenza o domicilio. Gli spostamenti verso Comuni diversi dal proprio sono consentiti esclusivamente per comprovate ragioni lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute e, comunque, unicamente tra le 5.00 e le 22.00.

I negozi resteranno aperti, ma ci saranno nuove restrizioni per bar, ristoranti, pasticcerie, pizzerie, gelaterie. Tornerà, infatti, il divieto di consumate cibi o bevande al loro interno, mentre sono permessi invece l’asporto e il domicilio, ma con alcune limitazioni: fino alle 18.00 l’asporto non ha restrizioni. Dalle 18.00 alle 22.00 i locali senza cucina o che vendono prevalentemente bevande, non possono offrire un servizio di asporto. La consegna a domicilio invece è permessa senza limiti di orario. Nono ci sono invece divieti per il consumo di cibi e bevande per i clienti degli alberghi o delle strutture ricettive.

Per quanto riguarda le visite ad amici e parenti,  ci si può recare, una sola volta al giorno, in un’altra abitazione privata esclusivamente all’interno del proprio Comune, tra le ore 5.00 e le 22.00. Ma anche in questo caso bisogna essere massimo in due, e nella visita possono essere inclusi anche i figli minori di 14 anni, o le persone disabili o non autosufficienti.

Video di Valeria Civale.

Più informazioni su

Commenti

Translate »