Massa Lubrense, parco marino: sì a un centro di soccorso per le tartarughe

Massa Lubrense, parco marino: sì a un centro di soccorso per le tartarughe. A fornirci i dettagli è Paolo Durante, in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano Metropolis. Il presidente dell’area marina protetta Punta Campanella, Lucio Cacace, l’altro pomeriggio, ha incontrato il consigliere regionale Luigi Cirillo.

Al centro del summit, i temi legati all’ambiente e al mare in particolare.

Il consigliere regionale Cirillo, eletto a Palazzo Santa Lucia tra le fila del movimento 5Stelle per il secondo mandato, ha mostrato grande interesse verso il parco marino della penisola sorrentina e amalfitana.

La settimana prossima sarà a Massa Lubrense per visitare l’area marina e per presenziare alla liberazione di alcune tartarughe salvate circa un mese fa proprio dallo staff del Parco.

La possibilità di riattivare un punto di primo soccorso per tartarughe sul territorio è stato uno dei temi al centro dell’incontro.

L’Amp a salvato circa 170 tartarughe negli ultimi 12 anni.

Avere un punto di riferimento in zona, in attesa poi di trasferire gli sfortunati animali presso la struttura del Turtle Point di Portici, potrebbe dare ancora maggiore slancio alle attività di salvaguardia e recupero delle Caretta Caretta.

Oltre a rappresentare un luogo dove creare percorsi di sensibilizzazione ed educazione ambientale.

A proposito di quest’ultima, un altro punto importante di discussione ha riguardato al rete Infea della Regione Campania, il network che mette insieme tutti i centri di educazione ambientale regionali, tra cui quello di Punta Campanella.

L’obiettivo è attivare fondi per permettere azioni più incisive nel campo della divulgazione e della sensibilizzazione ambientale nei confronti delle nuove generazioni.

«Abbiamo trovato grande disponibilità e ascolto da parte del consigliere Cirillo, con cui mi onoro di avere un rapporto di stima e amicizia da tempo – dichiara Cacace, presidente Amp Punta Campanella – Ci siamo confrontati su alcuni temi e progetti che riteniamo molto importanti e su questo c’è piena sintonia».

Commenti

Translate »