Quantcast

L’uomo che sopravvisse su una boa in pieno Oceano Pacifico

Tra le storie che racconta la  Gente di mare, quelle che emozionano di più sono quelle sulla sopravvivenza in mare aperto, con la fondata possibilità di finire in pasto agli squali. A Vidam Perevertilov, 52enne, capo macchinista della nave Silver Supporter, è accaduto proprio questo. L’uomo è caduto in acqua dal ponte, nel cuore della notte e senza giubbotto di salvataggio. Cose che non dovrebbero ma possono capitare, e chi è stato su una nave può darvene conferma. Un destino, quello di questo marinaio lituano che sembrava fosse segnato eppure il 50enne (che deve essere nato sotto una buona stella) è riuscito a sopravvivere per oltre 10 ore aggrappato ad una boa da pesca vagante. In pratica il povero Perevertilov si è salvato grazie ad un oggetto di scarto: alla spazzatura! Quel giorno la nave stava effettuando un viaggio di rifornimento tra il porto neozelandese di Tauranga e il territorio britannico di Pitcairn. Per circa 6 ore nessuno sulla nave si è accorto della sua assenza. Lanciato l’allarme, l’equipaggio è riuscito a risalire all’ora della scomparsa del macchinista attraverso il registro dei turni di lavoro, che dava il marinaio a bordo fino alle 4 del mattino. Il comandante ha quindi calcolato il punto più probabile in cui l’uomo poteva essere finito in acqua (circa 400 miglia nautiche a sud delle Isole Australi della Polinesia francese) e ha fatto marcia indietro lanciando un messaggio radio a tutte le imbarcazioni nella zona. Si è unito alle ricerche anche un aereo della Marina francese decollato da Tahiti, mentre il servizio meteo francese ha analizzato i venti per calcolare i possibili modelli di deriva. Alla fine, è stata la stessa Silver Supporter ad avvistare il lituano dopo che un passeggero sulla nave ha sentito un “flebile grido” in lontananza. Una storia straordinaria e incredibile! Dalla Penisola Sorrentina, terra di marittimi, un abbraccio affettuoso a Vidam Perevertilov.
di Luigi De Rosa

Generico febbraio 2021

Commenti

Translate »