La precisazione di Tito: “Meta NON è Zona Rossa”. Solo misure restrittive ad hoc

Più informazioni su

Meta. La precisazione del sindaco Giuseppe Tito dopo i tanti dubbi dei cittadini: “Meta NON è Zona Rossa”. Come ha spiegato Tito, sono state adottate restrizioni con l’ordinanza n. 25 del 12/02/2021 sintetizzata di seguito:

1) Con decorrenza 13.2. e fino al 28.2.2021

– l’orario di chiusura all’utenza per i pubblici esercizi (bar, Ristoranti, pizzerie e pasticcerie) è fissata alle ore 16.00; successivamente a tale ora sarà consentito solo il delivery

– l’orario di chiusura degli esercizi commerciali è fissato alle ore 19.00, eccetto gli esercizi alimentari e di prima necessità nonché di farmacie e parafarmacie

– l’accesso e la sosta alle spiagge, alla passeggiata Meta-Alimuri e alla zona portuale è consentito fino alle ore 16.00 ad eccezione dei cittadini di Meta affetti da disabilità grave  accompagnati da un genitore/parente fino alle ore 20.00, e degli operatori fino a conclusione delle attività di chiusura e delle eventuali attività di delivery. Gli operatori balneari sono obbligati ad adottare tutti i protocolli Covid previsti ed al controllo delle zone di loro competenza al fine di evitare situazioni di assembramento.

2) nei giorni 14,15, 16 febbraio 2021 è vietato  lo stazionamento nelle piazze dei centri urbani e delle frazioni, ed in ogni altro luogo ove è concreto il rischio di assembramenti, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali

3) Per quanto riguarda le scuole del territorio vengono confermate le disposizioni adottare con precedenti ordinanze.

Più informazioni su

Commenti

Translate »