Quantcast

Highlights Fidelis Andria-Sorrento 2-0 segui la diretta

Più informazioni su

Gara molto sfortunata per il Sorrento che allo scadere aveva anche trovato il gol del pareggio, annullato per la deviazione inutile di Masullo sulla linea. Decidono l’incontro a favore dei pugliesi due calci da fermo nella ripresa: punizione di Cerone e rigore di Prinari. Una domenica stregata per i rossoneri per i due legni, un portiere avversario super e un gol auto-annullato. Di seguito il resoconto del match dal punto di vista del Fidelis Andria: “Ancora una Fidelis non bella, soprattutto nel primo tempo, e anche fortunata per le tante occasioni sprecate dal Sorrento, ma che grazie a due gol su palle inattive nella ripresa, Cerone su punizione e Prinari su rigore, riesce a far suoi tre punti importantissimi in un match difficile. Vendicata l’immeritata sconfitta dell’andata che ancora bruciava. Dedica a fine partita del presidente Roselli a Minacori infortunatosi gravemente proprio nel match d’andata a causa di un intervento killer di Mezavilla che ha lo costringe ancora lontano dal campo di gioco!”.

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »