Giornata internazionale della Lingua Madre

Questa giornata commemorativa fu indetta dall’UNESCO (organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura) per il 21 febbraio per promuovere la madrelingua, la diversità linguistica ed il multilinguismo.

Fu istituita nel 1999 e la data del 21 di febbraio è stata scelta in ricordo del 21 febbraio 1952, quando diversi studenti bengalesi, che frequentavano l’UNIVERSITA’ di DACCA, furiono uccisi dalle forze dell’ordine per ordine del Governo del Pakistan mentre protestavano per il riconoscimento del bengalese come lingua ufficiale. Allora il Pakistan comprendeva anche il Bangladesh.

Commenti

Translate »