Attenti a quei due

Attenti a quei due nel vero senso della frase.

Un sopralluogo sulla frana a Ravello con amministratori di Minori che hanno rischiato di cadere nel burrone.

La frana che ha interessato la strada comunale a Casa Rossa ,al confine tra i borghi di Ravello e Minori, ha tenuto banco tra i confezionatori di video amatoriali per l’intera settimana.
Difatti la visita del sindaco e del suo vice di Minori al tratto franato stava causando una tragedia dovuta all’imperizia, alla sprovvedatezza, al comportamento incontrollato del vice sindaco Bonito, che stava coinvolgendo nella sua dissennatezza anche l’incolpevole sindaco Reale.

Certo è che Bonito non voleva assolutamente causare alcunché di grave, ma l’improvviso movimento della famosa coppia è stato postato sul web come un quadretto a mò di Blob (quello delle ore 2 su Rai3) con interventi intercalati azzeccati messi inconsapevolmente sulla bocca di DeLuca, Totò e qualche altro grande personaggio.
Forse non tutti hanno percepito la gravità del momento(lo stesso Bonito si è troppo distratto): solo la mano tesa della santa Trofimena, protettrice di Minori, la tragedia è stata solo sfiorata.

Commenti

Translate »