Quantcast

Amalfi, la giunta programma l’estate: call di vigili urbani stagionali

Più informazioni su

Amalfi, la giunta programma l’estate: call di vigili urbani stagionali. Indetto ad Amalfi un concorso per l’assunzione, a tempo determinato, degli agenti di polizia municipale. L’obiettivo è quello di farsi trovare pronti per l’inizio della stagione turistica, al netto delle limitazioni legate al Covid. Già da diversi anni il Comune di Amalfi procede all’assunzione a tempo determinato di un numero congruo di vigili urbani, con lo scopo di sopperire alle carenze di personale. Va da sé che con l’arrivo di un alto numero di turisti e di conseguenza di mezzi, è necessario un maggiore controllo del territorio che inevitabilmente richiede un numero superiore di risorse rispetto a quello di altri periodi dell’anno.

La stagione turistica in Costiera Amalfitana generalmente inizia con l’arrivo delle festività pasquali e proprio in previsione di tale data il comune di Amalfi intende mettere a disposizione dei cittadini un presidio più serrato del territorio. In questo 2021, però, il settore turistico dovrà fare i conti con la pandemia che purtroppo ridurrà drasticamente il numero di presenze nella Divina, con comprensibili conseguenze anche sull’occupazione. Per la prevista diminuzione del numero di turisti non è stato stabilito con precisione il numero dei nuovi vigili urbani che saranno assunti dal comune di Amalfi. Purtroppo negli anni scorsi in tante circostanze si sono registrate lungo la strada statale 163 interminabili code, con automobilisti costretti a rimanere bloccati nelle vetture anche per ore per percorrere pochi chilometri. Uno dei punti più critici è quello che da Castiglione porta ad Amalfi: poche centinaia di metri che diventano un incubo, in particolare quando a supporto della circolazione non ci sono gli ausiliari del traffico.

Fonte La Città di Salerno

Più informazioni su

Commenti

Translate »