Quantcast

A Donna Sophia assegnato il Nastro di Platino

Roma – A Sophia Loren assegnato il Nastro di Platino. Nell’attesa di una possibile nomination agli Oscar (93a cerimonia degli Academy Awards), anche se dobbiamo aggiungere che la candidatura al Golden Globe 2021, che in genere precede la statuetta non è arrivata a lei ma solo al film “La vita davanti a sè”. Sophia Loren vince il Nastro di Platino ideato proprio per la diva napoletana, e che probabilmente resterà unico nella storia dei Giornalisti Cinematografici.
Il riconoscimento per la 75esima edizione dei Nastri va all’attrice partenopea per la sua interpretazione di “Madame Rose” nel film La vita davanti a sé (The life ahead) diretto da figlio, Edoardo Ponti, tratto dall’omonimo romanzo di Romain Gary. L’annuncio dei Nastri d’Argento alla vigilia della serata finale dei Golden Globes 2021, domenica notte a Los Angeles: “La vita davanti a sé” è candidato come miglior film in lingua straniera e per la migliore canzone originale Io sì/Seen, interpretata da Laura Pausini, nata dalla collaborazione tra la Pausini, Diane Warren e Niccolò Agliardi.

a cura di Luigi De Rosa

Commenti

Translate »