A Capri piano straordinario: una tendostruttura per le vaccinazioni

A Capri piano straordinario: una tendostruttura per le vaccinazioni. Ce ne parla in un articolo dell’edizione odierna di Metropolis Marco Milano. Vaccini a Capri, work in progress per trasformare la tendostruttura “San Costanzo” nella sede ufficiale per l’attività vaccinale anti-covid. L’impianto caprese, normalmente dedicato alle discipline sportive, è in queste ore “protagonista” di un rapido processo di “work in progress” per farsi trovare pronto all’appuntamento di domani mattina con la cittadinanza caprese. E’ sabato, infatti, il giorno di avvio della campagna vaccinale predisposta dall’Asl Napoli 1 e dall’amministrazione comunale di Capri. «Secondo il piano approvato – hanno spiegato dal gruppo dell’amministrazione comunale di Capri – durante questo weekend saranno convocati duecento over ottanta al giorno sia a Capri che ad Anacapri per un numero di quattrocento al giorno e ottocento vaccinati che saranno accolti ne vaccinali. L’intervento sarà coordinato dal Papa, direttore della programmazione e pianificazione Aziendale, e vedrà all’opera personale san amministrativo per un totale di circa cinquanta dipendenti, molti provenienti da Napoli in aggiunta al già impiegato a Capri». Il comune di Capri ha anche predisposto un servizio di navette con bus partiranno da Piazza Strina, a pochi metri Capri, mentre un servizio di carrellini elettrici dei Servizi Sociali sarà dedicato al trasporto di persone con problemi di deambulazione. A prestare servizio di assistenza saranno i volontari della protezione civile.

Commenti

Translate »