17 Febbraio 2021: Doppia Festa del Gatto, l’animale domestico preferito nell’anno della Pandemia.

Oggi 17 febbraio è il giorno dedicato a tutti i gatti del mondo, la festa è nata nel 1990, allo scopo di celebrare uno degli animali da compagnia più amati.

Si è scelto il mese di febbraio in quanto mese dell’Acquario, che incarna tradizionalmente gli spiriti liberi ed indipendenti, caratteristiche peculiari dei felini, ed il numero 17 per sfatare la credenza della sfortuna che, durante il Medioevo, era toccata al gatto, specialmente se di colore nero.

Si stima che in Italia la popolazione di gatti domestici raggiunga 7,3 milioni, registrando come sia l’animale preferito dalle famiglie italiane, infatti i cani domestici sono solo 7 milioni.

L’Ente Nazionale Protezione Animali, gli rende omaggio con una dichiarazione della presidentessa Carla Rocchi: “Ai gatti vanno doppi auguri perché ci hanno tenuto compagnia e dato conforto, due volte in più di quello che fanno abitualmente”, riferendosi proprio al ruolo fondamentale di questi animali, avuto durante i duri mesi del lockdown.

A riprova di questo dato, c’è anche un’analisi di “IDEALO”, portale internazionale sulla comparazione prezzi, da cui risulta che l’interesse online, nei confronti dei prodotti per questi animali, è quasi raddoppiato nel 2020, rispetto a quello per i cani.

Nell’anno della pandemia, l’interesse verso i prodotti per i mici è cresciuto e questo è segno che molti italiani, nei mesi più difficili della pandemia, hanno  adottato un compagno gatto, da accudire e con cui condividere le giornate, specialmente quelle dei bambini.

Commenti

Translate »