Terremoto a Napoli, nuova scossa nei Campi Flegrei

Più informazioni su

Napoli. I sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato una lieve scossa nel corso della notte alle ore 00,54 di magnitudo 1.8 della scala Ritcher con epicentro nella zona di Agnano Pisciarelli ad una profondità di circa due chilometri. L’evento tellurico è stato avvertito dalla popolazione delle zone di Agnano, Astroni, Bagnoli e nei pressi della Solfatara. La gente ha dichiarato di aver sentito un boato e successivamente i vetri delle finestre tremare. Non si segnalano per fortuna danni a persone o cose. Dall’inizio dell’anno ad oggi i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato, finora, 27 scosse nei Campi Flegrei la maggior parte delle quali tutte di bassa magnitudo.

Più informazioni su

Commenti

Translate »