Positivi al Covid a spasso per Ravello: denunciati

Riceviamo e pubblichiamo

Nella giornata di oggi i Carabinieri della Compagni di Amalfi hanno denunciato due persone, entrambe di Ravello, per aver violato l’isolamento domiciliare a cui erano sottoposti in quanto positivi al virus covid-19. Gli eventi sono accaduti tra la serata di ieri e la mattinata odierna, ed in entrambe le circostanze i Carabinieri della Stazione di Ravello, nel transitare nei luoghi di maggior afflusso di persone della città della musica, hanno notato la presenza “imprevista” degli odierni denunciati, in luoghi e circostanze differenti, noti alle forze dell’ordine per essere in isolamento domiciliare in quanto infetti dal virus pandemico. In entrambe le situazioni i militari dell’Arma, con tutte le precauzioni del caso, si sono avvicinate agli interessati, e dopo aver chiesto giustificazioni circa la loro presenza in quel luogo, li hanno ricondotti responsabilmente alle loro abitazioni. Per questi fatti è scattato il deferimento all’autorità giudiziaria per aver violato la normativa emergenziale in vigore.

Commenti

Translate »