Positano. Da Covid free a 15 positivi. Il sindaco Guida “50 in isolamento, contagio più virale ma circoscritto”

Più informazioni su

Positano, Costiera amalfitana . Non è stato un inizio d’anno tranquillo per la cittadina della Costa d’ Amalfi. Dopo le festività del Natale, come in altri comuni, vi è stato un picco di contagi. Fino alla vigilia di Capodanno Covid free, ma neanche il tempo di festeggiare quota zero che sono emersi i primi contagiati da Coronavirus Covid -19-

Da un laboratorio privato di analisi di Amalfi si è arrivati a individuare due contagiati poi da qui è partito immediato lo screening.

“Purtroppo il virus non è scomparso , ma siamo intervenuti immediatamente con l’ASL e l’USCA per tracciare i contatti – spiega il primo cittadino Giuseppe Guida -. L’impressione è che il contagio sia più virale rispetto a prima , si diffonde maggiormente e più velocemente, visto che i contagi usciti dallo screening sono quelli legati ai primi positivi . Però posso dire che la situazione è circoscritta, tutti i contagi rientrano in quelli individuati col tracciamento, non vi sono altri ceppi. Attualmente abbiamo 50 concittadini in isolamente, i tamponi verranno effettuati subito dopo l’Epifania. Il COC del Comune di Positano è al lavoro sensa sosta – aggiunge il sindaco Guida -, siamo in costante contatto notte e giorno ed  aggiorna la situazione epidemiologica in città ogni sera.  Si ripete l’appello al senso di responsabilità di tutti i cittadini a rispettare le regole e limitare i contatti al proprio ambito familiare. In questo momento è importante non abbassare la guardia.”

Non si registrano nuovi casi di Coronavirus ed attualmente risultano 15 le persone positive al Covid-19 sul territorio comunale.

Più informazioni su

Commenti

Translate »