Piano di Sorrento, dopo anni di attesa iniziano finalmente i lavori a Via Ponte Orazio

Piano di Sorrento. Dopo un’attesa di diversi anni, con disagi per i tanti residenti, finalmente lunedì 1 febbraio inizieranno i lavori di ripristino di un tratto di Via Ponte Orazio e gli interventi di manutenzione straordinaria del costone tufaceo sottostante.

Ricordiamo che la strada che collega Piano di Sorrento con Meta venne interessata da un evento franoso il 2 aprile del 2017 quando, all’improvvisò, venne giù parte della sede stradale e del costone. Solo per un caso fortuito non si registrarono vittime ma la stradina venne chiusa ed interdetta al traffico in attesa di poter ripristinare una situazione di sicurezza.
In questi anni più volte i residenti hanno chiesto a gran voce che il problema venisse risolto e la strada riaperta ma senza esito alcuno.

Il sindaco Vincenzo Iaccarino aveva annunciato sin da subito interventi e veloce soluzione, ma inutilmente. Ci fu un incontro alla Regione Campania con De Luca e Tito si offrì di fare insieme i lavori, ma , sembra, la cosa non andò in porto e la parte metese, a dire la verità iniziata già prima dell’evento franoso carottese, è stata terminata prima e bene.

Ed ora, finalmente – a pochi mesi dalle elezioni comunali – sembra che si avvicini la fine di questa odissea.

Una coincidenza elettorale? Qualcuno dice che si dovrebbe votare ogni sei mesi, forse ha ragione.

Intanto speriamo che questa volta si cominci davvero.

Commenti

Translate »