Napoli: esplosione al parcheggio dell’ospedale del Mare. Immagini shock video

Più informazioni su

Napoli. Boato e voragine all’ospedale del Mare, evacuato Covid Center. Un grosso cedimento si è verificato nel parcheggio dell’Ospedale del Mare di Ponticelli, nella zona est di Napoli. L’enorme voragine che si è creata ha inghiottito diverse automobili parcheggiate. Sul posto le forze dell’ordine e i Vigili del Fuoco, non risultano feriti. Si sarebbe trattato di un guasto alle condutture dell’ossigeno che si trovano nel sottosuolo.

OSPEDALE DEL MARE

Diradatosi il denso fumo, lo scenario che si è presentato agli occhi dei presenti era devastante. Un’ampia area del parcheggio  si è aperta trascinando nella voragine diverse auto in sosta. E’ stata sfiorata la tragedia. Il grande parcheggio è molto frequentato, se l’esplosione fosse avvenuta nelle ore centrali del giorno, ci sarebbero state conseguenze drammatiche.

ospedale del mare 2

Giuseppe Alviti, Segretario Federazione nazionale lavoratori, tuona garbatamente: “E’ impossibile immaginare che tragedia poteva essere basta vedere il cratere rimasto e solo per fortuna non ci sono stati morti. Una sola domanda ci rattrista ulteriormente: i soldi per edificare questo grande ospedale, visto le continue sciagure che riaffiorano, dagli allagamenti agli scoppi, sono stati spesi tutti bene per la tutela e la sicurezza?”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »