MSC Crociere, situazione e prospettive

Con MSC Grandiosa di MSC Crociere riprenderà le partenze il 24 gennaio, ha annunciato la compagnia. La nave da crociera è stata la prima della flotta MSC a riprendere le crociere nell’agosto 2020. Grandiosa ha fatto una pausa durante il periodo natalizio a causa di un cambiamento nelle regole del governo. Ricomincerà ora i viaggi nel Mediterraneo occidentale.

Nel Mediterraneo vi sono, pronte a muovere, MSC Fantasia a Taranto, MSC Poesia a Catania, a Siracusa MSC Lirica , a Trieste MSC Musica e MSC Sinfonia.  MSC Meraviglia e MSC Armonia, sono invece al largo della Florida.

In un comunicato, MSC Crociere ha affermato che “a seguito dell’ultimo decreto ministeriale emesso dal governo italiano e delle relative misure sanitarie aggiornate, l’ammiraglia della Compagnia riprenderà le sue crociere settimanali programmate con partenza ogni domenica da Genova, Italia, e scalo negli altri porti italiani di Civitavecchia, Napoli, Palermo e anche La Valletta a Malta “. L’imbarco sarà disponibile da ogni porto crocieristico in Italia. MSC Grandiosa nave da crociera “L’ultimo decreto ministeriale ha autorizzato la ripresa delle operazioni di crociera sotto la tutela del protocollo unico di salute e sicurezza che era stato sviluppato e autorizzato dalle autorità italiane per la salute, i trasporti e la sicurezza la scorsa estate. Da allora, MSC Crociere ha accolto in sicurezza oltre 30.000 ospiti a bordo delle sue due navi con base fuori dall’Italia “.

Generico gennaio 2021

Commenti

Translate »