Quantcast

Minori, continua il processo di cablaggio della fibra

Minori, continua il processo di cablaggio della fibra

Il processo di cablaggio della fibra ottica prende avvio con la firma di una convenzione tra il comune interessato alla realizzazione, gestione e manutenzione di un’infrastruttura di rete in fibra ottica a banda ultra larga di ultima generazione e Open Fiber.

Ricordiamo che ad aprile 2020 erano ripresi a Minori i lavori di predisposizione delle infrastrutture per la banda ultralarga e di posa dei cavi in fibra ottica in FTTH. L’intervento è corente con la normativa di contenimento del rischio epidemiologico, concernendo reti di pubblica utilità e rivestendo carattere di urgenza in quanto finalizzato all’ottimizzazione dei collegamenti e delle comunicazioni informatiche, tanto più indispensabili nel difficile momento attuale.

Pur nel difficile momento che stiamo vivendo, a Minori non si fermano gli interventi a sostegno dei cittadini e delle attività. La Società OPEN FIBER, infatti, incaricata dei lavori relativi alla prima fase della predisposizione per la fibra ottica FTTH, comunica di aver inoltrato richiesta di autorizzazione ai competenti enti sovracomunali al fine del collocamento delle attrezzature per la connessione delle linee, autorizzazione che dovrebbe pervenire quanto prima. Non appena ultimato l’intervento, una volta collaudata e resa fruibile la rete, l’Amministrazione ne informerà la cittadinanza onde consentire agli interessati di poter così migliorare significativamente l’efficienza informatica e superare il digital divide tuttora in essere. Si aggiunge che sono stati anche inoltrati opportuni solleciti per l’implementazione delle linee di telecomunicazione in rame per l’attivazione anche a Minori, come nel vicino territorio di Maiori, del servizio di fibra FTTC.

L’Amministrazione Comunale

Commenti

Translate »