Meta, il sindaco Tito: “Utilizzeremo i test antigenici per prevenire e non in maniera casuale”

Più informazioni su

Meta, comunicazione del sindaco Giuseppe Tito. Il Comune di Meta, in attuazione delle politiche sanitarie governative adottate per la cd. fase 3; in coerenza con quanto già fissato dal Decreto del Ministero della Salute del 30 aprile 2020; nel pieno rispetto delle indicazioni provenienti dai Comitati scientifici, nazionali ed internazionali e di concerto con i medici di base e gli specialisti del settore operanti in favore della nostra Comunità, ha adottato un proprio specifico protocollo per le attività di prevenzione da COVID 19.

In tal senso, al fine di garantire l’implementazione ed il rafforzamento di un solido sistema di monitoraggio e sorveglianza della circolazione di SARS-CoV-2,la nostra Amministrazione ha deciso di utilizzare i test antigenici donati dalla Compagnia di Navigazione Msc, secondo criteri di indagine effettivamente PREVENTIVI e non casuali.

Per tali ragioni, anziché utilizzare il metodo dell’indagine a campione, si è preferito utilizzare il criterio della prevenzione, andando ad agire in maniera tempestiva su tutti i possibili focolai che dovessero insorgere di qui a breve ed su particolari categorie a rischio. Tale metodica di indagine appare addirittura doverosa in considerazione della nostra scelta di favorire il progressivo e celere ritorno alla didattica in presenza.

Un sentito ringraziamento ai volontari e dirigenti della Croce Rossa italiana Compartimento di Napoli per l’importante opera di supporto sanitario. Immensa riconoscenza al dottor Gabriele Di Filippo,per la competenza e preziosa disponibilità dimostrate.

PRIMO APPUNTAMENTO I GIORNI:

23 GENNAIO dalle 09.00 alle 15.00

24 GENNAIO dalle 08.00 alle 13.00

link accesso piattaforma prenotazioni 👇

Più informazioni su

Commenti

Translate »