Quantcast

Mercato Napoli, Cammaroto svela le ultime importanti notizie su Milik, Lobotka e ….

MERCATO NAPOLI  – Cammaroto: “Milik ha aperto al Marsiglia, il Toro in pressing per Lobotka, si tratta per Zaccagni, non c’è fretta per il rinnovo di Gattuso, ultime su Emerson Palmieri, Boga e Baselli”

Emanuele Cammaroto, noto giornalista esperto di calciomercato, su NapoliMagazine.com, svela le ultime notizie riguardanti il mercato del Napoli. Questa la sua analisi
”Dopo le vittorie con Udinese e Empoli all’insegna di poche luci e troppe ombre, il Napoli di Gattuso si prepara all’appuntamento con la Fiorentina e soprattutto alla Supercoppa contro la Juventus in un doppio incrocio che diventa già il primo spartiacque della stagione. L’assenza di Osimhen e’ un macigno che ha tarpato le ali ai partenopei ma ora e’ il momento delle risposte e c’è da capire se l’involuzione e’ solo una crisi passeggera o se si e’ rotto qualcosa.
Sin qui fiducia a Gattuso che ha avuto il merito non indifferente di tirare il Napoli fuori dal pantano dell’era ancelottiana, e va detto alle vedove di Ancelotti – riemerse come d’incanto in questi giorni – che non può essere rivalutata in nessun modo dalla classifica dell’Everton. Detto ciò, il presente esige valutazioni obiettive e se non c’è ancora nero su bianco sul rinnovo di Gattuso e’ perché il club vuole riflettere e valutare sulla base dei risultati e delle prestazioni, come e’ giusto che sia. Oltre i cavilli e le clausole mi risulta per certo che ADL stia valutando attentamente le cose.
Nel frattempo Milik ha aperto al Marsiglia, aspetta un rilancio dalla Juventus che non arriva perché Paratici lo prenderebbe solo a parametro zero e allora la pista francese può arrivare ad una svolta già nei prossimi giorni. Il giocatore ha dato indicazione al suo entourage di trovare una soluzione entro fine mese per non perdere gli Europei. Il Napoli ha abbassato le pretese puntando sulla richieste di una percentuale sulla rivendita. Una mossa intelligente per salvare il salvabile in questa storia allucinante. Llorente e’ stato bloccato per altri 10 giorni per valutare Osimhen ma e’ chiaro che si tratta di una presenza numerica per allungare la rosa ma lo spagnolo non può più essere considerato un’alternativa in linea con le ambizioni del Napoli.
Giuntoli dichiara chiuso il mercato in entrata ma qualcosa il Napoli farà. Il Torino spinge per Lobotka ma se esce lo slovacco serve un centrocampista. I granata hanno provato a proporre Baselli ma non interessa.
Si continua a trattare Zaccagni con il Verona ma la richiesta (16 milioni) non convince i partenopei che attendono le prossime mosse degli scaligeri per capire se abbasseranno le pretese. Giuntoli potrebbe affondare il colpo a fine gennaio. Il giocatore piace al  Napoli che però potrebbe anche bloccarlo per inserirlo in estate come contropartita  in una operazione importante. Un agente vicino alle vicende di casa Napoli mi dice che non sia neanche da escludere che possa essere un nome per abbassare le pretese del Sassuolo per Boga. E si sa che quando c’è il Napoli di mezzo, il Sassuolo alza una muraglia cinese.
Ma il vulnus di questo Napoli resta la fascia sinistra. Non tramonta la pista Emerson Palmieri ma sin qui non sembra esserci la volontà di affondare il colpo. L’idea è quella di fare la rivoluzione a giugno, quando si ritenterà di cedere Ghoulam e verrà messo sul mercato anche Mario Rui” Conclude Cammaroto.

De Laurentiis -Milik Adesso siamo arrivati all’apice  dello scontro  Si andrà in tribunale

Commenti

Translate »