Dagli Agnelli agli Aponte, Alfonso Piccirillo è il nuovo CFO della MSC Cruises

Cambiamenti nel quadro dirigenziale di MSC Cruises. MSC Cruises ha annunciato oggi, 21 gennaio 2021, con effetto immediato, la nomina di Alfonso Piccirillo a Chief Financial Officer della Compagnia. Il manager napoletano, 43 anni, è entrato in MSC Cruises nel 2004 e, negli ultimi cinque anni, ha ricoperto il ruolo di Responsabile pianificazione e controllo finanziario. In precedenza Piccirillo ha svolto, sempre in MSC Cruises, le funzioni di Business analyst e Group controller, guidando con successo le attività di pianificazione e controllo finanziario, inclusi il management reporting and analysis, i processi di pianificazione finanziaria, il finanziamento di navi e infrastrutture, l’analisi e la valutazione degli investimenti strategici. Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di MSC Cruises, ha commentato: “Sono particolarmente lieto di dare il benvenuto ad Alfonso nel senior management team della Compagnia. Alfonso è l’esempio di come un giovane professionista che condivide i valori della nostra azienda e mostra la necessaria dedizione per MSC Cruises possa aspirare ad una carriera lunga e di successo che giunga fino al vertice. In questo, il percorso di Alfonso per il suo nuovo ruolo di CFO si è rivelato esemplare”.

Generico gennaio 2021
Prima di diventare un manager dell’armatore sorrentino Gianluigi Aponte, Alfonso Piccirillo è stato Assistant controller in FCA a Dublino (Fiat Auto Ireland) e Site controller presso ST Microelectronics a Milano. Laureato in Economia aziendale presso l’Università di Napoli, ha conseguito un Master in Management Accounting and Control presso la SDA Bocconi (Milano), completando quindi cum laude un programma di Executive MBA presso la IMD Business School di Losanna (Svizzera). Alfonso Piccirillo succede ad un manager del calibro di Jean-Philippe Neau che ha contribuito a fare di MSC Cruises il terzo marchio crocieristico a livello mondiale e che rimarrà nella compagnia italo-svizzera entrando nella holding MSC Group per dedicarsi alle attività di project finance.

a cura di Luigi De Rosa

Commenti

Translate »