Covid Costiera amalfitana, il report. Ravello un contagiato , anziani soccorsi a domicilio dall’USCA. Praiano e Positano aumentano le guarigioni, Cetara ferma a zero

Covid Costiera amalfitana, il report. Ravello un contagiato , anziani soccorsi a domicilio dall’USCA. Praiano e Positano aumentano le guarigioni, Cetara ferma a zero. Il report Covid di Positanonews vede una situazione stazionaria con alcuni fatti di cronaca, ad Amalfi chiuso il Monte dei Paschi di Siena, a Positano la chiusura dell’ufficio postale, inopinatamente non comunicata, ha fatto pensare al coronavirus Covid-19, invece si trattava di lavori. Nella Città della Musica alcuni anziani in difficoltà respiratoria, o dati erronei del saturimetro,  sono stati soccorsi dai medici dell’USCA, ordinaria amministrazione purtroppo.  Gli anziani ospedalizzati, di Maiori e Ravello, a Salerno, pare che per fortuna non stiano in pericolo . Cetara si conferma a contagi zero e conferma la tesi portata avanti da settimane che un buono screening di tamponi individua i sogetti contagiati e riduce il rischio di contagi. La Città della Musica con 54 contagi è la seconda, dopo Maiori, per numero di contagi, con con oltre il 2% dei contagiati è sicuramente quella che ha la situazione più grave. Alla buona notizia dei tamponi scolastici tutti negativi, giunge questa di una donna giovane contagiata con il coronavirus Covid-19 e la necessità di altri tamponi naso faringei . Il sindaco Salvatore Di Martino, seppure in buona salute, è ancora in attesa di avere un tampone negativo che possa farlo uscire dalla quarantena, le sue veci le sta tenendo Ulisse Di Palma.

 

 

Tabella Covid Costiera amalfitana

Commenti

Translate »