Coronavirus: Asl Na 3, slitta il vaccino per i medici generici della Penisola Sorrentina

Coronavirus: Asl Na 3, slitta il vaccino per i medici generici della Penisola Sorrentina. I medici di medicina generale dell’intera Penisola Sorrentina erano stati convocati nei giorni 4 e 5 gennaio presso l’Ospedale di Gragnano, per ricevere la prima dose di vaccino.

La convocazione ufficiale a firma del direttore generale dell’Asl Na 3 Sud Gennaro Sosto, del 1 gennaio, è stata annullata da un contrordine in data di oggi che rimanda il tutto a data da destinarsi. I medici di base avevano già provveduto a trovare dei sostituti nei propri ambulatori per la copertura di quei giorni, ma nulla da fare: il direttore sanitario dell’Asl Gaetano D’Onofrio, ha giustificato il tutto con “l’adeguamento al calendario predisposto dalla Regione Campania che prevede altre priorità”.

Per questo motivo, la somministrazione del vaccino a tutti i medici di base della Penisola Sorrentina impegnati nella lotta contro il Covid-19 slitterà di diversi giorni.

Commenti

Translate »