Coronavirus, a Scala tutti negativi i tamponi effettuati al sindaco, agli assessori, all’amministrazione ed ai dipendenti comunali

Coronavirus, a Scala tutti negativi i tamponi effettuati al sindaco, agli assessori, all’amministrazione ed ai dipendenti comunali. Lo scorso mercoledì 20 gennaio 2021, il primo cittadino di Scala, in Costiera Amalfitana, aveva avvertito i suoi concittadini della chiusura degli uffici comunali per consentire gli interventi di sanificazione.

Infatti, un tecnico, non residente nel Comune di Scala, che ha partecipato ad una riunione, tenutasi nell’Ufficio Tecnico il giorno 14 gennaio, è risultato positivo al Covid 19. A tale riunione avevano partecipato il Sindaco, Luigi Mansi, i Tecnici Comunali Pagano e Di Matteo e il Segretario Comunale, che si sono posti volontariamente in quarantena fiduciaria.

Quanto prima, presso l’USCA del Porto di Maiori, sono stati effettuati i 19 tamponi, i quali, fortunatamente, hanno dato un’ottima notizia: il sindaco, gli assessori, i consiglieri e tutti i dipendenti comunali sono risultati negativi.

“Questo dato confortante deve essere lo sprone a continuare ad adottare comportamenti di rigoroso rispetto di tutte le norme anti contagio che ben conosciamo”, si raccomandano dal Comune.

Commenti

Translate »