Coronavirus, a Ravello oggi il terzo ricovero: si tratta di un’anziana. Sono 42 i casi, stamattina 150 tamponi scolastici tutti negativi

Ravello, Costiera amalfitana. Un terzo ricovero al Covid Hospital di Scafati per la Città della Musica, si tratta di un’anziana. Era curata in casa con l’ossigenoterapia , la saturazione dell’ossigeno ne ha consigliato il ricovero e le è stata riscontrata un’embolia. Sul campo il sindaco Salvatore Di Martino con il vice sindaco Ulisse Di Palma, anche nella qualità di medico notte e giorno, ed il consigliere comunale Valentino Esposito con il Coc.

 

 

Il report quotidiano da Ravello, la cittadina che in percentuale ha sofferto maggiormente la terza ondata, vede un nuovo contagiato con un totale che arriva a quarantadue positivi

La buona notizia è che vi sono stati ben 150 tamponi scolastici questa mattina e sono risultati tutti negativi.

Il 25 e 27 gennaio sono previsti più di 50 tamponi, molti di controllo, e ci si aspetta nuovi guariti.

Commenti

Translate »