Consiglio Comunale a Cava de’ Tirreni: dibattito su Poste ed ospedale senza medici

Consiglio Comunale a Cava de’ Tirreni: dibattito su Poste ed ospedale senza medici. Confronto in aula per eliminare le file davanti agli uffici e sul futuro del nosocomio locale.

Ospedale e non solo, anche file e disservizi alle Poste: questi gli argomenti che saranno discussi, tra gli altri, nel corso del prossimo Consiglio Comunale convocato per giovedì pomeriggio in modalità telematica. La seduta sarà dedicata interamente al question time dei consiglieri che vorranno sottoporre all’amministrazione comune le proprie interrogazioni e raccomandazioni. Se la questione ospedale sarà sicuramente tra gli argomenti cardine della seduta, considerato anche che il venerdì successivo si discuterà del futuro del nosocomio cavese in sede di commissione sanità, spazio sarà dato anche a un’altra problematica: i disagi agli uffici postali del territorio.

A farsi portavoce della questione sarà il consigliere di minoranza del gruppo “Siamo Cavesi”, Raffaele Giordano , che ieri ha già anticipato quella che sarà la sua interrogazione a riguardo. «In relazione alle problematiche presso le Poste Italiane di via Sorrentino e anche in diversi uffici postali periferici dovute al malfunzionamento del servizio – ha spiegato il consigliere Giordano – e considerato che il sindaco Vincenzo Servalli ha dato mandato agli assessori Armando Lamberti e Giovanni Del Vecchio di scrivere una nota di sollecito alla direzione generale di Poste Italiane, ho chiesto all’amministrazione comunale di conoscere quali iniziative concrete sono state assunte per la risoluzione di tali problematiche e per assicurare migliori servizi agli utenti cavesi».

A tal riguardo l’assessore Del Vecchio aveva anticipato che nella missiva all’indirizzo dei vertici di Poste Italiane sarebbero state avanzate una serie di proposte per ridurre i disagi, tra cui l’installazione di un contapersone e l’eventuale messa a disposizione di alcuni locali adiacenti per accogliere gli utenti in attesa.

Maggiori risposte arriveranno ora dall’assise cittadine che nel frattempo è pronta a tornare anche sull’argomento ospedale in virtù della commissione sanità che si terrà il giorno successivo e nel corso della quale verrà discussa la proposta programmatica sul futuro dell’ospedale formulata dall’assessore Armando Lamberti e che sarà successivamente sottoposta al vaglio della giunta Regionale del presidente Vincenzo De Luca.

Fonte La Città di Salerno

Commenti

Translate »