Caterina la Grande a Kazan. La città attraverso gli occhi dell’imperatrice

Museo Hermitage di San Pietroburgo, noi di Positanonews seguiamo quello che ci racconta, con i suoi video e i suoi post, in quanto tanta parte di storia sorrentina attraverso l’ambasciatore Maresca di Serracapriola e i tanti pittori russi , si è svolta e poi intrecciata con il mondo di russo. Anche a dar prosieguo alla recentissima prima TV  dedicata a Caterina la Grande.

Generico gennaio 2021

Il 7 novembre 2020, una grande mostra “Catherine the Great. L’età dell’oro dell’Impero russo “. Un’ampia sezione dell’esposizione è dedicata a un evento particolarmente importante per i residenti di Kazan: la visita alla città di Caterina II nel 1767.

La troupe cinematografica di Hermitage Online è partita per un viaggio sulle tracce dell’Imperatrice. La nostra guida è stata Natalya Bakhareva, ricercatrice senior presso il Dipartimento di Storia della Cultura Russa, autrice del concept e curatrice della mostra al centro dell’Hermitage – Kazan Center. Insieme a Natalya Yurievna, abbiamo visitato le principali attrazioni della città associate a Caterina la Grande, e le mostre della mostra sono diventate testimoni eloquenti della sua visita a Kazan. Ti invitiamo in questo emozionante viaggio!

Mostra “Caterina la Grande. The Golden Age of the Russian Empire “è disponibile fino al 12 aprile 2021 presso l’Hermitage – Kazan Center

sottotitoli del video

ciao cari amici noi

benvenuto al centro eremo kazan

dove ieri è stata inaugurata una mostra dedicata a

Ekaterina la seconda mostra che

chiamata Caterina la grande età dell’oro

Impero russo in questa mostra

mostra molti argomenti su

Ekaterina

e il suo ambiente e sulla Russia in un fiorente

durante il suo regno

ma questa mostra ha le sue caratteristiche

ecco le sezioni che abbiamo fatto

concentrandosi in particolare su Kazan

argomenti che possono essere interessanti

particolarmente interessante e rilevante per

Kazan 1767 catherine

Il viaggio del Volga ha visitato Kazan

ea differenza di altre città del Volga

dove rimase letteralmente uno o due giorni

a Kazan, Ekaterina è rimasta intera

per una settimana ha scritto che sono qui

molto bene veramente a casa durante

queste

questa settimana caterina ne ha visitati molti

diverse parti di Kazan e lei visitano lui

è diventato molto importante per Kazan perché in

ulteriore

la città riceverà un nuovo regolare

layout secondo il piano concordato

approvato da Catherine II

Catherine

una volta che Kazan vedrà i rappresentanti

diversi popoli di diverse denominazioni e loro

riforme, terrà conto degli interessi

nazionalità diverse

diversi culti e qui alla mostra presso

ci viene presentata un’intera vetrina che

dedicato all’argomento

catherine ii kazan vediamo libri qui

che furono pubblicati durante il regno

caterina la seconda compreso il Corano

che è stato tradotto in russo

vediamo il servizio provinciale che è stato

ordinato da Ekaterina per Kazan

governatore

vediamo figurine del tartaro di Kazan

Kazan Tatar e creato da modelli

fretta

questo ovviamente è un ritratto qui

nativi di Kazan e Gavriil Romanovich

derzhavin

oltre a questa vetrina alla mostra su Kazan

viene raccontato il viaggio di caterina

vedute di Kazan e del monastero Sviyazhsky qui

puoi vedere qui accanto a me le cose

che ha circondato Catherine durante e e

viaggio e un’altra sezione della mostra

che è associato alla storia di Kazan

è all’inizio di questa sala

parla della rivolta di Pugachev e

tutti questi argomenti sono davvero dedicati

possono essere anche ampie sezioni della mostra

vedere una mappa interattiva su cui

i visitatori possono rintracciare

Le rotte di Ekaterina a Kazan

questi giorni

ma siamo con te da quando siamo dentro

Kazan c’è un’opportunità non solo per

mappa interattiva visualizza quelli

 

Commenti

Translate »