Quantcast

Recupero della 17° giornata, vince la Casertana, black out per la Juve Stabia

Si spengono le luci al Menti di Castellammare ed è notte fonda per la Juve Stabia che, nel recupero della diciassettesima giornata di campionato, rimedia una sconfitta nel derby con la Casertana, una delle squadre più in forma del momento. E’ alla terza sconfitta consecutiva, dopo Ternana e Monopoli, mister Padalino che dovrà iniziare a pensare seriamente se continuare o meno il suo percorso in gialloblù. Non sembra preoccupato il nuovo DS Giuseppe Pavone che dichiara: “Oggi non si può additare niente alla squadra, che si è impegnata e ha fatto di tutto per portare a casa il risultato. Un pari sarebbe stato più giusto ma ultimamente ci gira un po’ male, anche sul piano delle indisponibilità con defezioni importanti come quelle di Orlando e Mastalli o quelle odierne di Lia e dello stesso Cernigoi, poco dopo il suo rientro. Non servono ritiri per uscire da questa situazione, ma solo grande compattezza e unione d’intenti. Confidiamo nel lavoro dello staff tecnico e siamo certi che con il supporto della dirigenza e della società tutta usciremo da questo momento no. Alla piazza dico dunque di non preoccuparsi e chiedo di avere un po’ di pazienza”. Molto più facile la strada di mister Guidi che con alla sua squadra può fare solo i complimenti: “Devo fare per l’ennesima volta i complimenti al gruppo perché stanno andando oltre le difficoltà che abbiamo avuto ma sapevamo che le ultime vicissitudini prima delle feste natalizie ci avevano rafforzato cioè ognuno di noi ci ha spinto a fare qualcosa in più e le prestazioni stanno continuando a venire con grande  anima con grande volontà e soprattutto con grande qualità, quindi c’è una grande soddisfazione, però i veri e unici protagonisti sono sono i calciatori che acquisiscono sempre più consapevolezza autostima”.

juve stabia casertana
Formazioni:

JUVE STABIA (3-4-1-2): Tomei; Mulè, Troest, Allievi; Garattoni, Berardocco, Vallocchia, Scaccabarozzi; Fantacci; Cernigoi (Romero dal 15°), Borrelli. A disposizione: Bovo, Codromaz, Elizalde, Garratoni, Golfo, Guarracino, Golfo, Lazzari, Oliva, Ripa, Romero, Russo, Volpicelli. Allenatore: sig. Pasquale Padalino.

CASERTANA (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic, Buschiazzo, Carillo, Del Grosso; Icardi, Santoro, Matese; Cuppone, Castaldo, Turchetta. A disposizione: Dekic, De Lucia, Polito, Rillo, Setola, Varesanovic, Zivkovic. Allenatore: sig. Federico Guidi.

 

 

Commenti

Translate »