Vico Equense, concessioni demaniali: bando sottoposto al consiglio

Appena quattro giorni lavorativi utili, escludendo sabato, domenica, vigilia di Natale, Natale e Santo Stefano.” Il bando per le concessioni di demanio marittimo pubblicato dal Comune di Vico Equense sarà sottoposto all’attenzione del Consiglio comunale con una domanda di attualità presentata dal consigliere Massimo Trignano, già presidente del consiglio comunale, carica dalla quale si è dimesso nei giorni scorsi.

La prossima seduta, in cui la domanda sarà posta, è prevista per il prossimo 29 dicembre. “La partecipazione al bando necessita di attento esame dell’avviso e dei suoi allegati nonché la preparazione e presentazione di vari documenti – sottolinea Trignano -. Non vi è alcuna motivazione che giustifichi una scadenza dei termini così breve. Il bando in oggetto prevede l’affidamento delle aree demaniali per ben cinque anni. E’ opportuno, considerato l’oggetto del bando, assicurare la massima diffusione e pubblicità dell’avviso in parola per un periodo sufficientemente congruo.” Tant’è che Trignano chiede una proroga, fissando magari al prossimo 15 gennaio la data di scadenza della procedura pubblica. Il bando scadrà domani, 28 dicembre, alle ore 12.

Commenti

Translate »