Solidarietà da Positano a Sant’Agnello: “Casa e Bottega” offre 100 pasti caldi ai bisognosi

Il bene e la solidarietà sono veramente contagiosi – scrive il sindaco di Sant’Agnello, Piergiorgio Sagristani, sui social.

Il ristorante “Casa e bottega” di Positano della signora Tanina Vanacore offre 100 pasti caldi completi per il cenone di Capodanno alle famiglie segnalate dai servizi sociali del Comune di S. Agnello. Un gesto di umiltà e solidarietà che consolida sempre più il gran cuore dei positanesi che, nonostante le migliaia di difficoltà del periodo nero per il turismo, continuano ad offrire il loro cuore a chi ne ha bisogno.

Sono orgoglioso per i segnali di solidarietà concreta che stiamo di giorno in giorno raccogliendo. Il bene si moltiplica. Avanti così. Buon anno a tutti – ha aggiunto Sagristani.

Commenti

Translate »