Sant’Agnello, il sindaco consegna la statua del “bambino Gesù” a don Francesco

E’ un rito che si rinnova ogni anno ma che ogni volta mi emoziona. Con queste parole il sindaco di Sant’Agnello, Piergiorgio Sagristani, racconta del tradizionale rito di consegna della statua del bambinello nelle mani del prete, don Francesco.

Stamattina ho avuto il privilegio di consegnare la statua del “bambino Gesù” a Don Francesco Iaccarino, parroco della chiesa Patronale, in vista della collocazione questa sera di Vigilia nella capanna allestita in Piazza Matteotti.

Nel “bambinello” vedo la forza dell’innocenza e dell’amore genuino. Quella che troviamo oggi negli occhi dei nostri bambini, guardandoli.

Commenti

Translate »