Recinzione della balaustra a Maiori sulla S.S. 163, l’Anas risponde: “E’ di competenza del Comune”

Più informazioni su

Maiori. Ieri abbiamo pubblicato una domanda rivolta all’Anas di un nostro lettore attento, Salvatore Palamara: “Ma la recinzione della balaustra a Maiori è permanente?  E’ competenza dell’Anas?”.

E l’ufficio stampa dell’Anas, che ringraziamo, ha prontamente risposto. A dimostrazione che molto spesso la voce di Positanonews è utile a risolvere problematiche di carattere sociale. Riportiamo le parole.

La tratta di SS163 lungo la quale ricade la ringhiera in ferro menzionata nell’articolo risulta essere una traversa interna delimitata del Comune di Maiori, così come da specifico verbale sottoscritto tra Anas ed Ente Comunale.

Nel dettaglio, vengono quindi separate le competenze: il piano viabile risulta in capo ad Anas, mentre tutto ciò che ricade al di fuori del piano viabile (ringhiere, parapetti, banchine, marciapiedi…) rientra sotto la gestione dell’Ente Comunale, nello specifico del Comune di Maiori.

Per completezza di informazioni, si rappresenta altresì che sulla SS163 “Amalfitana”, Anas sta eseguendo una incessante attività di manutenzione ricorrente, nell’ambito della quale ha già effettuato una serie di ripristini di ringhiere e parapetti danneggiati lungo i tratti extraurbani della statale di propria competenza.

Più informazioni su

Commenti

Translate »