Positano, non solo l’ascensore in via Marconi. Il sindaco: “Nel 2021 ascensore anche a Nocelle ed altri interventi”

Più informazioni su

Positano, non solo l’ascensore in via Marconi. Il sindaco: “Nel 2021 ascensore anche a Nocelle ed altri interventi”.

Positano, non solo l'ascensore in via Marconi. Il sindaco: "Nel 2021 ascensore anche a Nocelle ed altri interventi"

Oggi, dopo essere andato sul cantiere per documentare i lavori storici al cimitero , ha incontrato il sindaco di Positano, la perla della Costiera Amalfitana, Giuseppe Guida. Sono a buon punto i lavori di intervento per la realizzazione di un parcheggio sulla via G. Marconi, con impianto di collegamento meccanizzato alla strada per il cimitero (ascensore).

“È un’opera importantissima, alla quale già l’amministrazione precedente ha lavorato per cinque anni, per ottenere tutti quelli che erano i pareri e gli assensi all’autorizzazione dell’opera. Oggi siamo in una fase avanzata, infatti già dall’inizio del 2021 inizieremo lo scavo in galleria per realizzare l’ascensore che porterà al cimitero. Questa non è solo un’opera edile per noi positanesi, ma è un’opera di civiltà, perché poter consentire a tutti di andare al cimitero a trovare i propri cari è qualcosa che Positano aspettava da anni, quindi lavoreremo con attenzione ed impegno affinché questo si possa realizzare il prima possibile”, ci ha detto.

“Questo è uno dei cantieri che sono attualmente già operativi, ma anche nella giunta di ieri abbiamo approvato tanti altri interventi edili che si faranno nel corso del 2021. Uno per tutti, anche questo atteso da tanti anni, è un progetto che gli uffici comunali hanno realizzato per quanto riguarda l’ascensore per la frazione di Nocelle. Anche questa è una cosa importante, a cui l’amministrazione tiene tanto. Siamo in una fase chiaramente embrionale, dove abbiamo predisposto un progetto di massima ed abbiamo anche vincolato le risorse per le autorizzazioni. Per cui adesso partirà una fase in cui dovremo interloquire con i proprietari delle aree, per poi dopo poter approvare il progetto definitivo e candidarlo alle varie autorizzazioni per poi iniziare. È un ascensore che dovrà collegare il parcheggio di Nocelle con la frazione, per consentire anche l’abbattimento di quelle che sono le barriere architettoniche e poi verrà ovviamente collegato anche a quello che è il Peba, per il quale siamo con gli uffici in una fase di individuazione dei soggetti professionali tecnici che dovranno poi realizzare il piano dell’abbattimento delle barriere architettoniche”.

“Oltre al parcheggio di ieri che abbiamo portato in consiglio comunale che riguarda la frazione di Nocelle, un altro intervento importante che andremo a fare già nel 2021 riguarda anche il recupero delle due pinete di Fiosse, prima della Garitta, dove andremo a risanare il costone e tutte quelle che sono le macere storiche di bellissima fattura. Oltre a quello prevediamo anche la realizzazione di due aree verdi, che rappresenteranno il polmone verde per le nostre cittadine, dove le famiglie potranno passare delle ore di libertà in un’area verde. Anche questa un’opera che credo partirà sicuramente nel corso del 2021. Insieme poi a tutta un’altra serie di interventi riguardante la manutenzione di scale, strade e piazze”, ha concluso.

Più informazioni su

Commenti

Translate »