Positano. Condoglianze all’amico Bill Walker per la perdita della mamma Dorothy

Più informazioni su

Positano. Condoglianze all’amico Bill Walker per la perdita della mamma Dorothy. Il ricordo della nipote Rachel. Bill è oramai di casa nella perla della Costiera amalfitana, Positanonews gli è vicino nel dolore di questo momento. Il ricordo di Rachel

 

Questa settimana mia nonna Dorothy è pacificamente morta. Aveva 93 (e 1/2!) anni. Finalmente si è riunita con mio nonno Johnny dopo troppi anni una parte. È stato un momento emozionante e scrivere questo mi fa venire le lacrime agli occhi per tanti motivi che sono sicuro che tanti hanno provato quest’anno. Qualche lacrima felice perché è in pace, ma anche immensa tristezza perché è stata l’ultima nonna che ho avuto. Ho pensato molto agli addii e al dolore nelle ultime due settimane. Io e  Sarah Walker abbiamo preso decisioni rapide nel bel mezzo di questa pandemia per arrivare a lei per poter dire addio alle nostre condizioni dopo essere stati mantenuti per un anno a causa del COVID e siamo così fortunati e grati di averlo fatto. Una delle sensazioni più forti che provo al momento è la nostalgia della mia infanzia. Crescendo con i genitori divorziati, la casa di mia nonna negli ultimi 30 anni mi sentiva davvero come la mia casa quando sarei venuta negli USA, ci avrebbe sempre accolto e ci avrebbe fatto sentire tanto amati. Mi mancherà tantissimo quella sensazione di comodità e sicurezza ma sono così fortunata che l’ho avuta per così tanti anni. Quando avevo 21 anni, mi sono fatta i miei due e unici tatuaggi, sono entrambi i nomi delle mie Nonne su ogni polso, Jane e Dorothy, nella calligrafia di ognuno dei miei genitori per averne un po ‘ sempre con me. Beh, mi sento come se avrò sempre un po ‘ di fortuna in più ad averli sempre con me ed entrambi mi guardano dall’alto ora. ❤️

 

Ho pensato di condividerlo ora, visto che tutto suona ancora vero. Buone vacanze a tutti, abbracciate qualcuno, mandando tanto affetto!

Più informazioni su

Commenti

Translate »